GINECOLOGO – OSTERICO SPECIALISTA DI FERTILITA – MD, MSC, MMSC, PHD

Laparoscopia

Che cos’è la laparoscopia?
Questa è una procedura diagnostica eseguita in anestesia generale per valutare gli organi pelvici (utero, ovaie e tube di Falloppio).
La laparoscopia è un’operazione eseguita nell’addome o nel bacino attraverso piccole incisioni con l’aiuto di una telecamera. Il laparoscopio aiuta la diagnosi o gli interventi terapeutici con alcuni piccoli tagli nell’addome. Ci sono una serie di vantaggi per il paziente con chirurgia laparoscopica rispetto a una procedura aperta poichè il dolore ridotto a causa di piccole incisioni, non c’ è rischio di emorragie e i tempi di recupero sono più brevi.

Benefici
La maggior parte della chirurgia ginecologica viene attualmente eseguita laparoscopicamente.

I vantaggi maggiori, clinicamente testati, includono una riduzione delle aderenze (tessuto cicatriziale) all’interno dell’addome e un ritorno più rapido alle normali attività. C’è inoltre il vantaggio di cicatrici minime sulla pelle, di solito solo 5 mm di dimensione. La laparoscopia è anche uno strumento diagnostico perfetto in caso di infertilità. Rileva anomalie anatomiche legate a patologie riproduttive ed è anche il metodo più accurato per controllare la pervietà delle tube di Falloppio.

A cosa serve la laparoscopia nelle donne con infertilità?
Questa procedura ci consente di determinare se vi sono difetti quali tessuto cicatriziale, endometriosi, fibromi, altre anomalie dell’utero, alle tube di Falloppio e alle ovaie.
Se vengono rilevati difetti, a volte possono essere corretti con la laparoscopia operativa.Questa comporta delle piccole incisioni nella parte superiore della cavita’ addominale e pelvica al fine di  inserite telecamera e strumenti attraverso cannule dette Trocar (5 mm) .

A causa del costo e della natura invasiva della laparoscopia, non dovrebbe essere il primo controllo ad essere effettuato per la valutazione diagnostica della coppia. Di solito, prima di considerare la laparoscopia bisognerebbe fare l’analisi del liquido seminale, l’isterosalpingogramma, la valutazione della riserva ovarica e la documentazione dell’ovulazione. Ad esempio, se la donna ha un chiaro problema di ovulazione o il suo partner maschile ha un grave difetto dello sperma, è improbabile che la laparoscopia fornisca ulteriori informazioni utili che li aiuteranno a concepire.

Le nostre procedure in laparoscopia
• Laparoscopia diagnostica ed isteroscopia per lo studio dell’infertilità o del dolore pelvico
• Trattamento laparoscopico per la rimozione dell’endometriosi
• Rimozione laparoscopica di cisti ovariche con danno minimo all’ovaio
• Trattamento di perforazione ovarica per ovaie policistiche
• Rimozione / riparazione laparoscopica delle tube danneggiate – trattamento della gravidanza ectopica
• Isterectomia laparoscopica, rimozione di fibromi, ovaie
• Operazioni all’interno dell’utero-divisione del setto, aderenze per l’ottimizzazione della fertilità
• Rimozione di polipi all’interno dell’utero mediante strumenti superfini

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su email